mercoledì 29 maggio 2013

Strage di cavalli selvatici

Ciao a tutte ecco la notizia di questi giorni:
Strage di cavalli selvatici decisa  dalle autorità australiane:

http://www.all4animals.it/2013/05/23/petizioni-australia-cecchini-in-elicottero-per-fucilare-10000-cavalli-selvaggi-e-mattanza/

I cavalli vengono presi di mira da cecchini in elicottero, che li
amamzzano a fucilate, o li feriscono soltanto e li lasciano morire in
lenta agonia.

Tutto questo con la solita scusa che "sono troppi", usata anche da noi
in Italia per le annuali stragi di caprioli, cinghiali, ecc.

Esiste una petizione internazionale da firmare, che chiede di fermare
subito questa strage, e, se davvero esiste un problema di
sovrapopolazione, risolverlo con metodi incruenti:
http://www.thepetitionsite.com/1/WildHorseCull/

I campi da riempire sono, nell'ordine
Prefisso (sig, dott, ecc), nome, cognome
email
nazione
via, città
CAP
e poi premere il bottone arancio SIGN NOW

Possiamo inoltre protestare via mail presso ambasciata e consolato
australiani in Italia:
info-rome@dfat.gov.au
consular-rome@dfat.gov.au

(attenzione, dal consolato vi arriverà una risposta automatica dopo
pochi minuti, ignoratela, vuol dire solo che la vostra mail è stata
ricevuta)

Messaggio-tipo da inviare (copiate solo il testo compreso tra le due
linee tratteggiate e mettete in fondo nome e cognome):

---------------
All'Ambasciata e Consolato australiani in Italia

Buongiorno,

scrivo per unirmi alla protesta internazionale per la vergognosa strage
di cavalli selvatici che sta avendo luogo in Australia per ordine del
governo.

Trovo ingiustificabile tale atto di violenza estrema: i governi e le
autorità pubbliche non devono mai usare la violenza contro esseri
indifesi, qualsiasi sia il problema da risolvere; si devono sempre usare
metodi incruenti e civili.

Chiedo di comunicare al vostro governo la richiesta di tanti cittadini
italiani di fermare subito questa strage.

Distinti saluti,
... nome cognome ...